In Regione Sardegna l’agenzia online è consentita… 

Al momento in Sardegna non è prevista la possibilità, per ora, di trasferire un’agenzia con una sede aperta al pubblico in un immobile residenziale, pur senza l’apertura al pubblico.

E’ possibile invece, grazie alla L.R. n. 16 del 2017 – vedere l’intero Capo IV – aprire un’Agenzia di Viaggio on line. La piena attuazione della legge è legata alla emanazione di apposite direttive, non ancora pubblicate, che disciplineranno nel dettaglio l’attività delle agenzie. Nell’attesa, la norma che prevede l’apertura di agenzie on line è comunque immediatamente applicabile ed è già una realtà in Sardegna.

Si configura pertanto una trasformazione da attività “tradizionale” in attività on line che più che una trasformazione e’ un semplice trasferimento di sede.

Ci si trasferisce da una sede con tanto di locali aperti al pubblico ad una sede virtuale e senza apertura al pubblico. Ciò comporta che l’attività dell’agenzia non subisca interruzioni e che non ci siano cancellazioni o modifiche sostanziali nel Registro regionale, nel quale sarà soltanto aggiornata la posizione col mantenimento del numero di iscrizione.

La trasformazione in agenzia di viaggio on line deve passare sempre e comunque attraverso gli sportelli SUAPE del comune competente (normalmente si tratta del comune in cui ha sede legale l’impresa titolare). Ovviamente l’agenzia deve mantenere inalterato il resto della struttura: titolarità/gestione, denominazione, direzione tecnica, coperture assicurative, etc.

Riepilogando: presentazione per via telematica tramite SUAPE di una pratica di trasferimento di sede (Mod. DUA + mod. C3 + documentazione accessoria, seguendo le indicazioni della procedura telematica). Il mod. C3 prevede espressamente, negli spazi dedicati alla nuova ubicazione dell’esercizio, la voce “Attività svolta on line”.

Per concludere, alcuni link per approfondimenti sulla normativa sopra citata:

L.R. 28 luglio 2017, n. 16: http://www.regione.sardegna.it/j/v/2604?s=344250&v=2&c=14542&t=1&anno=

L.R. 13 luglio 1988, n. 13: http://www.regione.sardegna.it/j/v/2604?v=9&c=72&s=1&file=1988013

SUAPE: https://www.sardegnaimpresa.eu/it/sportello-unico

PER LE NUOVE APERTURE:

La competenza è della Regione, che la esercita attraverso una rete di uffici territoriali (Cagliari, Carbonia, Nuoro, Olbia, Oristano, Sassari) a cui, oltre alla vigilanza, è demandata l’istruttoria delle relative pratiche. L’iter per l’apertura parte dalla presentazione della pratica per via telematica allo sportello SUAPE del Comune competente, passa attraverso l’istruttoria degli uffici territoriali e, qualora questa abbia esito favorevole, si conclude con l’iscrizione dell’agenzia al Registro regionale delle agenzie di viaggio e turismo.


Referente in Regione

Giuseppe Cocco giucocco@regione.sardegna.it

Per informazioni : sportelli SUAPE del comune competente (ossia ove è ubicata la sede legale dell’impresa)